FOTO: 'Affamato di più!' Aryna Sabalenka ottiene il trofeo numero 1 al mondo WTA

Per celebrare l'occasione, Sabalenka e il suo team hanno preso parte a un servizio fotografico con viste panoramiche del Central Park di Manhattan.



Sabato Aryna Sabalenka era inconsolabile dopo la sconfitta nella finale degli US Open per mano di Coco Gauff, con l'americana riprendersi da un set down alla vittoria per 2-6, 6-3, 6-2. È scoppiata in lacrime durante un'emozionante cerimonia del trofeo, e le telecamere hanno poi avvistato la 25enne mentre rompeva una delle sue racchette nello spogliatoio prima gettandolo nella spazzatura .

Ma lunedì le cose stavano migliorando ancora una volta ufficialmente come Sabalenka è salito al numero 1 della classifica mondiale WTA per la prima volta.



Per commemorare il traguardo, il campione in carica dell'Australian Open ha ricevuto il trofeo Chris Evert WTA No. 1 e ha preso parte a un servizio fotografico con viste panoramiche del Central Park di Manhattan.

racchetta o racchetta da tennis
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da 𝗔𝗥𝗬𝗡𝗔 𝗦𝗔𝗕𝗔𝗟𝗘𝗡𝗞𝗔 🐯🎾❤️ (@sabalenka_aryna)

'Se qualcuno mi dicesse quando ho appena iniziato a giocare a tennis che un giorno sarò la numero uno al mondo, probabilmente non ci crederei mai', ha condiviso Sabalenka su Instagram .



“Sono molto fortunato e grato di aver ricevuto così tanto sostegno durante tutta la mia vita dalla mia famiglia e dalle persone intorno a me per ottenere ciò che ho oggi!

'Grazie a tutti per i vostri messaggi affettuosi, mi fate sentire davvero speciale.'

Disney Plus sul fuoco di Amazon

Sabalenka con la sua squadra, guidata da Anton Dubrov (centro sinistra), dopo essere salita per la prima volta al numero 1 del ranking mondiale WTA.



Tutore per gomito del tennista Aircast

Sabalenka, che dopo la finale ha detto alla stampa che il suo nuovo obiettivo era assicurandosi il primo posto nella classifica WTA di fine anno , ha anche aggiunto: “Affamati di più!”

'Se qualcuno mi dicesse quando ho appena iniziato a giocare a tennis che un giorno sarò il numero 1 al mondo, probabilmente non ci crederei mai', ha detto Sabalenka.

Le congratulazioni stavano già arrivando dai giocatori nei commenti, inclusi alcuni da alcuni ex numeri uno del mondo:

'Meritato e bellissimo', ha detto Victoria Azarenka, la prima giocatrice in rappresentanza della Bielorussia a raggiungere la classifica numero 1 del mondo WTA.

scarpe da tennis con soda

“Congratulazioni Arianna!!! Dovresti essere così orgoglioso di tutti i risultati ottenuti finora', ha scritto Boris Becker, mentre Elena Vesnina, ex numero 1 al mondo nel doppio, ha aggiunto: 'L'outfit e l'intera immagine sono semplicemente...!' insieme ad alcuni emoji di fuoco e applausi.

Sabalenka ha conquistato la prima posizione nella classifica mondiale durante gli US Open dopo l'eliminazione di Swiatek al quarto turno.

Sabalenka è la 29esima donna a raggiungere la vetta nel singolo, e solo l'ottava giocatrice ad aver detenuto la prima posizione sia nel singolo che nel doppio. Sabalenka, che ha collaborato con Elise Mertens per vincere i titoli degli US Open 2019 e degli Australian Open 2021, è diventata anche la numero 1 nel doppio nel febbraio 2021.

Questioni Popolari

Come prendersi cura di un gatto Li Hua. Prendersi cura di un gatto Li Hua non è diverso da prendersi cura della maggior parte degli altri gatti. Nutri il tuo gatto con una dieta sana e mantienilo idratato con acqua. Spazzola il tuo gatto una volta alla settimana, controllando la presenza di pulci, ferite e altro ...

Murray ha vinto il Wimbledon 2013 e gli US Open 2012 e l'oro olimpico sotto Lendl l'ultima volta che i due hanno fatto parte di una squadra.

Come evitare che le scarpe eleganti si sgualciscano. Un bel paio di scarpe eleganti può durare tutta la vita, ma il movimento del piede all'interno della scarpa può far sgualcire la pelle. Mentre alcune rughe sono inevitabili, ci sono dei passaggi che puoi fare per ...

La star del tennis francese Gael Monifls ha ingaggiato Gunter Bresnik, l'ex allenatore del campione degli US Open Dominic Thiem. Monfils ha anche portato Richard Ruckelshausen come parte della sua nuova squadra di allenatori.

Murray vince il Paris Masters con la vittoria finale contro Isner

Per stare in piedi, stare in piedi contro un muro con la parte posteriore della testa, le scapole e le natiche che toccano il muro. Quindi, allontanati dal muro mantenendo la postura. Una volta che il tuo corpo inizia a piegarsi, torna al muro per ristabilire la postura. Durante il giorno, pratica delle buone abitudini posturali come tenere il cellulare all'altezza degli occhi e prendere nota della tua postura ogni volta che passi davanti allo specchio o alla finestra.