I 10 più grandi sconvolgimenti di Wimbledon nell'era Open

L

L'otto volte campione Roger Federer ha avuto la sua giusta dose di crepacuore a Wimbledon.

Wimbledon ha ospitato alcuni dei migliori giocatori che abbiano mai onorato questo sport. Artisti del calibro di Rod Laver, Pete Sampras e Roger Federer da parte maschile, e Martina Navratilova, Steffi Graf, Monica Seles e le sorelle Williams da parte femminile, hanno scritto la storia a Wimbledon, ma hanno anche avuto la loro giusta dose di delusioni.

Tale predominio di questi giocatori a Wimbledon che un'uscita anticipata, specialmente contro un avversario senza teste di serie, ha mandato onde d'urto nel mondo del tennis.

A questo proposito, diamo un'occhiata ai 10 più grandi sconvolgimenti del major sul campo nell'era Open.

#10 2004 Wimbledon Secondo Round: Karolina Sprem ha battuto Venus Williams 7-6, 7-6

Karolina Sprema

Karolina Sprema

La gara del secondo round del 2004 tra Karolina Sprem, classificata al 93° posto, e la due volte campionessa Venus Williams, sulla carta sembrava essere una discrepanza.

Williams aveva raggiunto la finale nelle sue ultime quattro visite alla SW19, vincendo nel 2000-01, mentre la croata era in una striscia di quattro sconfitte consecutive nei Majors all'inizio del torneo.

Imperterrita dall'occasione e dal pedigree del suo illustre avversario, Sprem ha eguagliato Williams colpo per colpo dalla linea di fondo mentre prendeva il primo set in un tiebreak.

La partita sembrava essere nel sacco per la croata quando è arrivata sul 5-3 30-0 al servizio nel secondo set solo per perdere 10 punti consecutivi.

Nel successivo tiebreak, alla Sprem è stato assegnato un punto che non ha guadagnato a causa di un errore arbitrale, ma la Williams è arrivata comunque a tre set point. Tuttavia, ha perso cinque punti consecutivi da lì in poi, quando il croato ha completato un sorprendente sconvolgimento.



'È impossibile essere un vincitore o un finalista ogni anno. Ha giocato un buon tennis,' un avvilito Williams disse dopo la partita.

Sprem avrebbe continuato a raggiungere i quarti di finale, dove è stata battuta da Lindsay Davenport.


#9 1983 Wimbledon Terzo turno: Kathy Jordan batte Chris Evert 6-1, 7-6

Kathy Jordan

Kathy Jordan

L'inaspettata Kathy Jordan ha avuto uno sconvolgimento di proporzioni gigantesche quando ha abbattuto il tre volte campione Chris Evert nel terzo turno a Wimbledon 1983.

Evert aveva vinto i titoli Roland Garros e US Open nei 12 mesi precedenti e non aveva perso prima delle semifinali a un Major in 34 precedenti apparizioni.

Ma Evert, afflitta da un virus intestinale che ha sofferto il giorno prima, non era nel suo elemento e Jordan ha debitamente capitalizzato. Dopo aver vinto solo una partita nella gara di apertura, Evert sembrava sulla buona strada per ripristinare la parità quando è corsa in vantaggio per 4-0 nel secondo.

Tuttavia, Jordan si è ripreso e ha chiuso la partita in due set, aggiudicandosi il secondo set in un tiebreak per spalancare il sorteggio. Rifiutandosi di incolpare le sue condizioni fisiche per la sua sconfitta, Evert disse :

'Non cerco scuse. Non sarei entrato in campo se non mi fossi sentito in forma... se non avessi pensato di poter recitare.'

Jordan ha vinto un'altra partita prima di perdere contro Billie Jean King nei quarti di finale.


#8 2013 Wimbledon Quarto Round: Sabine Lisicki ha battuto Serena Williams 6-2, 1-6, 6-4

Sabine Lisicki reagisce dopo aver abbattuto Serena Williams a Wimbledon 2013.

Sabine Lisicki reagisce dopo aver abbattuto Serena Williams a Wimbledon 2013.

Dopo il suo secondo titolo al Roland Garros, la campionessa in carica Serena Williams è arrivata a Londra sperando di vincere il suo sesto titolo a Wimbledon.

Williams faceva sul serio ed è arrivato nella seconda settimana dopo aver perso solo 11 partite. Ma sapeva di trovarsi di fronte a un avversario ispirato quando Sabine Lisicki ha preso il set di apertura del loro incontro del quarto round 6-2.

Il numero uno del mondo ha risposto vincendo nove partite di fila, ripristinando la parità e recuperando un break nella terza. Ma Lisicki ha rifiutato di andare via, riprendendosi due volte da un guasto nel decisivo per suggellare una delle più grandi vittorie della sua carriera.

tutore per gomito del tennista aircast

Con Roger Federer e Rafael Nadal (più su uno di loro più avanti) che hanno sopportato le prime uscite al torneo, Wimbledon 2013 ha visto un altro giocatore di alto profilo mordere la polvere quando Lisicki ha abbattuto Williams.



Dopo la partita, Williams ha elogiato il suo avversario mentre si lamentava della sua incapacità di vincere i punti importanti.

'Non ho giocato abbastanza bene i punti importanti', lei disse . 'Non ho fatto quello che so fare meglio. Sabine ha giocato davvero bene, fa sempre bene a Wimbledon, quindi sapevo che sarebbe stata una partita difficile entrare... Sicuramente ho avuto delle opportunità, ma non le ho colte.'

Sostenuta dalla sua vittoria sulla Williams, Lisicki ha fatto una corsa ispirata alla finale ma ha perso le forze contro Marion Bartoli.


#7 1994 Wimbledon First Round: Lori McNeil batte Steffi Graf 7-5, 7-6

Lori McNeil

Lori McNeil

La tre volte campionessa in carica Steffi Graf era la favorita quando ha iniziato la sua difesa del titolo a Wimbledon 1994 contro l'insolita Lori McNeill.

L'americano aveva battuto Graf al primo turno dei WTA Tour Championships del 1992, segnando la prima uscita del tedesco al round di apertura in un torneo in sette anni. Tre anni dopo, non ci si aspettava che un fulmine colpisse due volte.

Ma McNeil ha sorpreso la Graf con il suo serve-and-volley, rompendo tardi nel primo set e vincendo il secondo in un tiebreak. Questo ha segnato il primo caso di una campionessa in carica che cade al primo turno.

Una Graf composta, gentile nella sconfitta, ha riconosciuto di non essere stata la migliore giocatrice della giornata.

Non è un grande turbamento a causa di chi ho perso, Graf disse .

Fu l'unica sconfitta di Graf a Wimbledon tra il 1991 e il 1997. McNeil raggiunse le semifinali di Wimbledon quell'anno, perdendo 8-10 nel terzo set contro la futura campionessa Conchita Martinez.


#6 Secondo turno di Wimbledon 1987: Peter Doohan ha battuto Boris Becker 7-6, 4-6, 6-2, 6-4

Peter Doohan (a destra) ha battuto Boris Becker al secondo turno a Wimbledon 1987.

Peter Doohan (a destra) ha battuto Boris Becker al secondo turno a Wimbledon 1987.

Non capita spesso che un adolescente difenda con successo un titolo del Grande Slam. Ma questo è esattamente ciò che Boris Becker ha fatto a Wimbledon nel 1986 prima di dirigersi verso SW19 l'anno successivo come favorito per completare un tre torba.

Ma Becker, numero 2 del mondo all'epoca, ha incontrato la sua partita con l'australiano Peter Doohan, che sarà ricordato per sempre per aver battuto il suo tanto annunciato avversario tedesco. Solo una settimana prima, Becker si era preparato per una seconda difesa del titolo a Wimbledon battendo Doohan al primo turno al Queen's in rotta verso il titolo.

Doohan, che era 0-4 ai tornei del Grande Slam, ha vinto la sua prima gara di Wimbledon 1987 9-7 nel quinto per organizzare un incontro con Becker.

racchetta palla racchetta

L'australiano ha ottenuto la sua tattica questa volta e ha battuto Becker tre volte in rotta verso la più grande vittoria della sua carriera.



Abbastanza sicuro nella partita entrambe queste strategie hanno funzionato come un incantesimo e sono stato in grado di romperlo tre volte nella partita, oltre al fatto che stavo servendo bene e mi sono rotto solo una volta io stesso, e ho avuto la mia famosa vittoria, disse Doohan.
La risposta stoica di Becker alla perdita: non era una guerra. Nessuno è morto.

Doohan è caduto al quarto turno, perdendo in due set contro Slobodan Zivojinovic.


#5 Secondo turno di Wimbledon 2013: Sergiy Stakhovsky ha battuto Roger Federer 6-7 7-6 7-5 7-6

Sergiy Stakhovsky ha battuto Roger Federer in un monumentale sconvolgimento a Wimbledon 2013.

Sergiy Stakhovsky ha battuto Roger Federer in un monumentale sconvolgimento a Wimbledon 2013.

Il giorno dopo che Rafael Nadal è stato espulso nel primo turno di Wimbledon 2013 da Steve Darcis, Sergiy Stakhovsky ha servito e si è fatto strada verso una vittoria monumentale sul campione in carica Roger Federer nel secondo turno.

Federer, che aveva raggiunto i quarti di finale nelle sue ultime 36 presenze in Major, ha fatto sul serio quando ha intascato la prima in un tiebreak. Proprio mentre il sette volte campione sembrava prendere il controllo della partita, Stakhovsky ha alzato il suo livello per pareggiare.

L'ucraino ha sfruttato il suo slancio e ha rotto il servizio di Federer nell'undicesimo game del terzo, prima di servire il set per andare a due a uno.

Il quarto set è andato a un tiebreak, dove Stakhovsky è stato il giocatore migliore, capitalizzando un vantaggio iniziale per chiudere la più grande vittoria della sua carriera. In soggezione per il suo successo, l'allora n. 116 disse :

'Posso dire ai miei nipoti che ho preso a calci il sedere di Roger Federer.'


Stakhovsky non è riuscito a sfruttare la vittoria, cadendo su Jurgen Melzer al terzo turno.


#4 Secondo turno di Wimbledon 2012: Lukas Rosol ha battuto Rafael Nadal 6-7, 6-4, 6-4, 2-6, 6-4

Lukas Rosol (a destra) ha battuto Rafael Nadal a Wimbledon 2012.

Lukas Rosol (a destra) ha battuto Rafael Nadal a Wimbledon 2012.

Sette anni dopo essere caduto al secondo turno a Wimbledon, Rafael Nadal ha subito un'altra uscita in quella fase nel 2012, quando è stato espulso dall'ispirato ceco Lukas Rosol.

Ha segnato uno dei più grandi sconvolgimenti nella storia di Wimbledon, poiché il secondo classificato Nadal aveva raggiunto la finale della competizione nelle sue cinque precedenti apparizioni.

Al suo debutto nel tabellone principale di Wimbledon dopo cinque tentativi infruttuosi, il Rosol in classifica non ha avuto paura di affrontare il due volte campione Nadal. Il ceco ha prodotto una raffica implacabile di colpi da fondo e grandi servizi per sottomettere il suo illustre avversario.

Dopo che Nadal ha segnato un vantaggioso vantaggio in un tiebreak, Rosol ha preso i successivi due set, prendendo il controllo della partita. Ma Nadal ha reagito, spezzando due volte Rosol per forzare una decisione prima che la cattiva luce costringesse la chiusura del tetto.

Il ceco ha presto riscoperto il suo mojo, rompendo Nadal all'inizio del quinto e producendo tre ace senza nervi nella sua ultima partita di servizio per chiudere la più grande vittoria della sua carriera.



'Non so cosa dire. Non sono solo sorpreso, ma è come un miracolo. Non mi sarei mai aspettato una cosa del genere', ha detto Rosol dopo la sua vittoria. 'Ci sono così tante emozioni - non so cosa dire. (Nadal) è una superstar e mi dispiace molto per lui.
'Ho giocato in modo incredibile oggi. Spero di poter giocare un'altra partita come questa. Sono molto felice per il mio supporto. Prima della partita pensavo di giocare tre buoni set per non perdere 3-0. So che Nadal è solo umano. Nadal ha giocato una buona partita ma penso di essere stato un po' meglio'.

Rosol è caduto nel turno successivo contro Philipp Kohlschreiber in due set.


#3 1999 Wimbledon Primo turno: Jelena Dokic ha battuto Martina Hingis 6-2, 6-0

Jelena Dokic

Jelena Dokic

Jelena Dokic ha prodotto uno dei più grandi sconvolgimenti nella storia di Wimbledon quando ha eliminato la cinque volte campionessa Major Martina Hingis al primo turno a Wimbledon 1999.

Più che il risultato, che è stato solo il terzo caso di una testa di serie che ha subito un'uscita al primo turno a Wimbledon, è stato il modo in cui ha perso Hingis a mandare onde d'urto nel mondo del tennis.

Il numero 1 del mondo è stato spazzato via dal sedicenne non annunciato in meno di un'ora, mentre Dokic ha tenuto Hingis sul piede posteriore con una serie di colpi da fondo punitivi.



'Immagino di non riuscire ancora a credere di averla picchiata', un euforico Jokic disse dopo la vittoria. 'E' una grande vittoria per me, soprattutto al primo turno, venendo dalle qualifiche, ma pensavo di aver giocato abbastanza bene oggi e sono abbastanza felice di aver vinto'.

Jokic ha continuato a raggiungere i quarti di finale, dove la sua corsa si è conclusa contro la collega qualificata Alexandra Stevenson.


#2 2003 Wimbledon Primo turno: Ivo Karlovic batte Lleyton Hewitt 1-6, 7-6, 6-3, 6-4

Ivo Karlovic (a sinistra) ha battuto il campione in carica Lleyton Hewitt a Wimbledon 2003.

Ivo Karlovic (a sinistra) ha battuto il campione in carica Lleyton Hewitt a Wimbledon 2003.

Il campione in carica Lleyton Hewitt non avrebbe mai potuto prepararsi a ciò che lo aspettava quando si è recato al Centre Court per aprire la sua difesa del titolo contro il poco conosciuto croato Ivo Karlovic nel 2003.

Karlovic sembrava scoraggiato dall'occasione quando ha lasciato cadere il primo gol per 6-1, ma è cresciuto in sicurezza man mano che la partita andava avanti. Hewitt è arrivato a un punto dal vantaggio di due set sul 5-4 sul servizio di Karlovic, solo per sprecare l'occasione.

Dopo essere sopravvissuto a quella partita, Karlovic ha ristabilito la parità prendendo il secondo set in un tiebreak, e non si è guardato indietro. Piovono assi e vincitori di servizi esplosivi, il 6'11' n. 203 mandò Hewitt a fare le valigie in quattro set, segnando la prima istanza nell'era Open di un campione in carica di singolare maschile che perdeva al primo turno a Wimbledon.

Il commentatore della BBC David Mercer sommato le cose in modo abbastanza succinto quando ha detto:

Due ore e 20 minuti fa, era Ivo Who? Se tiene il servizio qui, se ne andrà come Karlovic il Conquistatore.

Karlovic ha continuato a perdere contro Max Mirnyi, ma è emerso un nuovo ordine nel tennis maschile quando Roger Federer ha vinto il suo primo titolo del Grande Slam e il primo degli otto titoli di Wimbledon alla fine delle due settimane.


#1 Secondo turno di Wimbledon 2002: George Bastl ha battuto Pete Sampras 6-3, 6-2, 4-6, 3-6, 6-4

George Bastl

George Bastl

Il lavoratore svizzero George Bastl ha causato il più grande sconvolgimento nella storia di Wimbledon quando ha battuto il sette volte campione Pete Sampras al secondo turno nel 2002.

Un anno dopo che Roger Federer ha smantellato l'aura di invincibilità di Sampras in una classica del quarto round, Sampras è tornato a Wimbledon alla ricerca di un 14° Major.

Ma in uno scontro di cinque set al vecchio Court 2, soprannominato il 'Graveyard of Champions, l'americano ha subito una delle sue peggiori sconfitte.

Bastl, il 145esimo fortunato perdente in classifica, ha corso per un vantaggio di due set, ma Sampras ha reagito per prendere i due set successivi e costringere a decidere.

bretelle gomito del tennista

Lo svizzero, tuttavia, ha mantenuto la sua compostezza nel decisore, urlando di gioia quando un dritto di Sampras ha navigato a lungo sul match point. È stata l'ultima volta che Sampras ha messo piede a Wimbledon.



'Non ero al mio meglio. Ma mi sentivo come se stessi per vincere la partita, anche se ero sotto di due set per amare', un pessimo Sampras disse . 'È deludente. Ho lottato duramente per tornare in partita. Sarà un duro volo verso casa, sapendo che sta succedendo e che io non sono qui.
«Non finirò il mio tempo qui con quella perdita. Voglio finire con una nota alta e quindi ho intenzione di tornare. Finché mi sento come se potessi continuare a vincere major e lottare, continuerò a giocare.''

Sebbene Sampras non sia tornato a Wimbledon, ha concluso la sua carriera in grande stile sconfiggendo Andre Agassi nella finale degli US Open.

Bastl ha perso contro David Nalbandian nel turno successivo, ma aveva già inciso il suo nome nella storia del tennis, battendo uno dei migliori giocatori di erba di tutti i tempi nel suo terreno di caccia preferito.

Questioni Popolari

Come migliorare i tuoi pull-up. I pull-up sono un allenamento per la parte superiore del corpo stimolante ed efficace che può aumentare la tua forza e resistenza. La chiave per migliorare i tuoi pull-up è la pratica e la perseveranza! Una volta che hai imparato le basi e ...

Come trattare la tendinite dell'avambraccio. La tendinite è un'infiammazione o gonfiore di un tendine. I tendini sono i tessuti connettivi che collegano il muscolo all'osso. I due tipi più comuni di tendinite sono all'interno o all'esterno del gomito. Il...

Come usare le cialde di caffè. Le cialde di caffè sono una popolare alternativa monodose ad altri prodotti monouso, come le Keurig K Cups. Ma a differenza delle K Cups, le cialde di caffè possono essere utilizzate in molti modi. Puoi usarli in una macchina specificamente ...

La NFL 100 All-Time Team sarà rivelata in sei episodi sulla rete NFL. Ecco come guardarlo online senza cavo.

Come fingere una ferita. Potresti fingere un infortunio per lasciare il lavoro o la lezione di ginnastica per qualche giorno, o forse stai cercando come comportarti da infortunato per uno spettacolo. Potresti anche voler fingere un infortunio in modo da liberarti dalle faccende o dai compiti ...

La bocce è un antico gioco del prato italiano tradizionalmente giocato su una superficie piana ricoperta di sabbia o erba corta e contenuta all'interno di un bordo di legno. Si gioca a bocce lanciando palline di diverse dimensioni intorno al campo e calcolando i punti ...