Nuovo format proposto per il tennis femminile; Rafael Nadal scontento dei cambiamenti suggeriti

PECHINO, CINA - 02 OTTOBRE: Rafael Nadal della Spagna partecipa alla conferenza stampa il secondo giorno del China Open 2016 al China National Tennis Center il 2 ottobre 2016 a Pechino, Cina. (Foto di Lintao Zhang/Getty Images)

La scorsa settimana, Steve Simon, CEO della Women's Tennis Association o WTA, ha affermato che sono stati proposti 'seri cambiamenti' al gioco femminile. Tra questi cambiamenti c'era il punteggio senza pubblicità e un super tiebreak per sostituire completamente i tiebreak.

Il cambiamento, che influenzerebbe provvisoriamente tutte le partite di singolare femminile, ha lo scopo, dice Simon, di rendere il gioco 'più breve e più adatto alla TV'.

Queste regole sono già in vigore nel punteggio di doppio che non è nel circuito del Grande Slam; le partite di doppio, se livellate a un set tutto, sono decise da un tie-break da 10 punti (il super tie-break). Seguono anche il punteggio senza pubblicità, il che significa che se le squadre sono allo stesso livello a 40 punti in tutto, il punto immediatamente successivo deciderà il set, piuttosto che il sistema di due e vantaggio che viene utilizzato nei singoli.

Secondo Simon, che in precedenza era il direttore del torneo a Indian Wells, tre ore erano troppe per essere seguite dagli spettatori; questo tipo di modifica del punteggio renderebbe anche ridondanti lunghi scambi e forse partite altrimenti ravvicinate - chiave, ad esempio, la partita giocata di recente tra la numero 1 del mondo Angelique Kerber e Petra Kvitova al Wuhan Open - che ha visto la coppia andare avanti un rally di 41 colpi.

Per saperne di più: Kerber e Kvitova impegnati in un epico rally di 41 colpi; Kerber perde

Simon ha anche proposto di delimitare lo sport in due categorie: 'Premium' e 'Pathway', affermando che l'associazione aveva pianificato di dividere i tornei in base ai ranghi dei giocatori. ' Vorrei finire dove hai una divisione in cui sai che i migliori giocatori disponibili per giocare quella settimana stanno giocando in quell'evento , è stato citato come dicendo.

Ciò, sostiene l'associazione, ridurrebbe il carico sui giocatori nella fitta tappa asiatica dei tornei, con più tornei in Cina e Giappone in rotta verso le prestigiose finali del tour di fine anno a Singapore; molti giocatori che non si sono qualificati si affidano alla tappa asiatica WTA per guadagnare i punti che garantiranno loro un posto a Singapore.

Tra i giocatori che non sono contenti dei cambiamenti c'è l'ex numero 1 del mondo Rafael Nadal. Lo spagnolo, da tempo tradizionalista, ha affermato che le modifiche proposte metterebbero a rischio i valori di questo sport.

Il tipo di partite che restano nella memoria e nella storia del nostro sport sono le partite più lunghe; quelle partite drammatiche sono emozionanti da guardare, ha detto ai giornalisti a Pechino in vista del China Open, che è attualmente in corso nella capitale.

Le modifiche, che sono già state proposte, dovrebbero entrare in vigore ovunque tra il 2018 e il 2020, affermano gli addetti ai lavori.

Questioni Popolari

I Mets sembrano pronti a sfidarsi per un gagliardetto della NL nel 2021. Ecco come puoi guardare ogni partita in diretta online se non hai il cavo.

Il controverso rapper Tekashi 69 è apparso nel nuovissimo documentario Showtime 'Supervillain'. Ecco come guardarlo in streaming online gratuitamente.

L'allenamento con i pesi è un ottimo modo per cambiare la tua solita routine di fitness, ma può essere un po 'scoraggiante se non hai mai raggiunto le rastrelliere prima. Non preoccuparti: Laila Ajani, trainer certificata e specialista in esercizi correttivi, è qui per ...

Ecco una carrellata completa di quali contenuti UFC sono inclusi in ESPN+, che è l'unico posto dove ordinare UFC 264: Poirier vs McGregor 3

La tua guida per trasmettere in streaming Phil of the Future online, comprese semplici informazioni sullo streaming, attori e personaggi del cast e come è stato ricevuto.

Bhambri ha scalato la nuova classifica con il recente successo del titolo e il biglietto timbrato per l'Open di Francia.