Come rimuovere un piercing al capezzolo

I piercing al capezzolo sono gioielli audaci ed espressivi da avere e possono durare una vita se adeguatamente curati. È importante sapere come rimuovere il gioiello nel caso in cui sia necessario sottoporsi a una procedura medica, voler allattare o semplicemente sostituire il gioiello con qualcosa di nuovo. Cambiare un piercing al capezzolo è facile, ma richiede pazienza per evitare di ferirti. Inizia prendendo le precauzioni di sicurezza necessarie per prevenire un'infezione, come assicurarti che il piercing sia guarito e lavarti le mani. Quindi, usa le pinze per aprire gli anelli o le dita per iniziare a rimuovere il vecchio gioiello.



Metodo uno di 3: Prendere precauzioni di sicurezza

  1. uno Assicurati che il piercing sia completamente guarito per evitare infezioni. Sono necessari almeno 6 mesi affinché il tessuto attorno al piercing al capezzolo guarisca correttamente dopo averlo ricevuto per la prima volta. Durante questo periodo di guarigione, molto probabilmente ti verrà chiesto di tenerlo coperto per le prime settimane, quindi di mantenere un rigoroso regime di pulizia due volte al giorno per prevenire l'infezione fino a quando non sarà guarita. Astenersi dal rimuovere il piercing fino ad allora.
    • Se scegli di rimuovere il piercing prima che il tessuto sia guarito, corri il rischio di sviluppare un'infezione nell'area esposta.
  2. 2 Tieni presente che consentire la chiusura del foro potrebbe provocare la formazione di tessuto cicatriziale. I piercing, di qualsiasi tipo, alterano la forma del tessuto cutaneo allungandolo. Se non desideri più il piercing e stai rimuovendo i gioielli per chiudere il foro, tieni presente che il capezzolo potrebbe sviluppare tessuto cicatriziale visibile.
    • Finché ti sei preso cura del tuo piercing al capezzolo e non gli hai applicato accessori più pesanti, la forma del tuo capezzolo dovrebbe tornare all'incirca allo stesso modo in cui appariva prima di farti il ​​piercing.
    • Riduci l'aspetto di qualsiasi tessuto cicatriziale massaggiando il foro chiuso e guarito con oli per il corpo come l'olio per bambini.
    SUGGERIMENTO DELL'ESPERTO

    Sasha Blue

    Professional Body Piercer Sasha Blue è una Body Piercer professionista e proprietaria di 13 Bats Tattoo and Piercing Studio nella Baia di San Francisco. Sasha ha oltre 20 anni di esperienza professionale nel body piercing, iniziando con il suo apprendistato nel 1997. È autorizzata con la contea di San Francisco in California. Sasha Blue
    Body Piercer professionale

    Non lasciare i gioielli fuori a meno che tu non sia pronto a chiudere il buco. Non è una buona idea portare fuori i tuoi gioielli per un certo periodo di tempo a meno che tu non sia appena finito il piercing. In tal caso, tieni l'area pulita e dovrebbe guarire abbastanza rapidamente.



  3. 3 Acquista nuovi gioielli delle stesse dimensioni o dello stesso stile di quello che hai. Rivolgiti a un venditore rispettabile o a un professionista del body piercing e chiedi che taglia hai attualmente se non lo sai già. In genere, le dimensioni o gli stili di piercing al capezzolo dipendono dalle dimensioni del capezzolo. Un professionista saprà dirti quali gioielli possono resistere alle dimensioni del tuo capezzolo.
    • I piercing alla barra filettata vengono utilizzati su tettarelle di piccole e grandi dimensioni, mentre anelli e cerchi vengono solitamente utilizzati solo su tettarelle di piccole dimensioni.
  4. 4 Pulisci il nuovo oggetto da piercing con acqua calda e sapone per sterilizzarlo. Lascialo asciugare all'aria mentre riposi su un panno pulito. Se c'è un fermaglio per il piercing, assicurati che sia aperto quando lo pulisci per rimuovere eventuali batteri superficiali che potrebbero essere su di esso. Tieni il piercing nelle vicinanze in modo da poterlo sostituire rapidamente con quello vecchio.
    • Se non hai intenzione di mettere un nuovo piercing nel buco, non devi farlo.
  5. 5 Lavati le mani con acqua calda e sapone prima di rimuovere il piercing. Lavorare con le mani sporche può causare l'infezione dell'area. Usa abbondanti quantità di sapone e acqua calda per pulire le mani. Quindi asciugali completamente con un panno pulito o asciugali all'aria.
    • Se ti lavi le mani e poi inizi a maneggiare altri oggetti prima di rimuovere il piercing, lavati di nuovo le mani nel caso in cui vi siano batteri o germi.
    SUGGERIMENTO DELL'ESPERTO

    Sasha Blue

    Professional Body Piercer Sasha Blue è una Body Piercer professionista e proprietaria di 13 Bats Tattoo and Piercing Studio nella Baia di San Francisco. Sasha ha oltre 20 anni di esperienza professionale nel body piercing, iniziando con il suo apprendistato nel 1997. È autorizzata con la contea di San Francisco in California. Sasha Blue
    Body Piercer professionale

    Considera l'idea di chiedere al tuo piercer di aiutarti a cambiare i gioielli. È sempre più facile avere un piercer che ti aiuta a cambiare i tuoi gioielli. Abbiamo gli strumenti e le competenze che rendono molto più facile inserire i nuovi gioielli. Inoltre, se devi portare fuori i tuoi gioielli per una procedura medica, consulta il piercer il prima possibile.

  6. 6 Parla con il tuo medico generico se ritieni che il tuo piercing sia infetto. Segni e sintomi generali di un piercing infetto includono arrossamento o una secrezione anormale intorno all'area del piercing e dolore sotto l'ascella o al seno. Se si verifica uno di questi prima o dopo la rimozione del piercing, fissare un appuntamento con il medico per ricevere un trattamento adeguato e antibiotici per combattere l'infezione.

Metodo 2 di 3: Svitamento di un bilanciere filettato

  1. uno Svita una delle estremità arrotondate per iniziare a rimuovere il bilanciere. Tieni ferma l'altra estremità del bilanciere mentre lo fai; altrimenti, ruoterai l'intero riattacco all'interno del tuo capezzolo. I bilancieri in genere hanno entrambe le estremità filettate in modo da poter rimuovere il piercing da entrambe le estremità. Potrebbe essere necessario applicare una rotazione in senso orario o antiorario per farlo, a seconda dell'estremità che si svita e del modo in cui è stata installata la barra.
    • I bilancieri possono essere dritti o curvi, ma il metodo di rimozione è lo stesso.
  2. 2 Estrarre lentamente il bilanciere svitato dal capezzolo. Per i bilancieri dritti, estrai semplicemente il piercing del gioiello con una mano livellata. Per i bilancieri curvi, usa un leggero movimento verso l'alto per sollevare ed estrarre il metallo ricurvo dal capezzolo.
    • Ci sono bilancieri con filettatura interna, il che significa che i fili utilizzati per fissare il piercing al capezzolo si trovano all'interno del gioiello e l'esterno della barra è liscio; e ci sono pezzi filettati esternamente, il che significa che i fili ruvidi sono all'esterno e possono graffiare contro la tua pelle. Fai molta attenzione a non strattonare o rimuovere rapidamente i piercing filettati esternamente.
  3. 3 Rivestire il nuovo piercing con un lubrificante a base d'acqua per inserirlo facilmente. Questo non è necessario, ma è più facile infilare un gioiello lubrificato che uno asciutto. Puoi anche usare acqua naturale se pensi che la lubrificazione sarà troppo scivolosa da gestire. Evita solo di usare lubrificanti a base di petrolio, poiché impediranno al piercing di aerare e far crescere i batteri.
  4. 4 Inserisci il nuovo bilanciere nel foro e avvitalo. Rapidamente, ma con attenzione, fai scorrere il bilanciere lubrificato nel foro perforante. I piercing ai capezzoli nuovi e vecchi possono iniziare a chiudersi in pochi minuti. Posizionare il tallone sul bilanciere e utilizzare una rotazione in senso orario o antiorario per avvitarlo sulla barra inserita.
    • Evita di tirare il foro o la pelle intorno al capezzolo per inserire il piercing. Lascia che il foro guidi il piercing in posizione.
    • Se hai entrambi i capezzoli forati, ripeti il ​​processo di pulizia e rimozione per il secondo piercing, se lo desideri.

Metodo 3 di 3: Estrarre un anello di perle prigioniero

  1. uno Stendi un asciugamano sulla superficie vicino alla quale stai lavorando per prendere il tallone. Il captive bead ring (CBR) è costituito da un cerchio di metallo aperto che ha le estremità intrecciate attraverso un tallone rotondo. Quando apri l'anello, cadrà, quindi posizionati su un asciugamano pulito su una superficie piana dove può cadere senza graffiare nulla.
  2. 2 Usa le pinze per aprire gli anelli per aprire un lato del CBR. Fai aderire le pinze all'anello e fissa l'altro lato dell'anello con l'altra mano in modo da non tirare il piercing dalla pelle. Usa con attenzione le pinze per estrarre un'estremità dell'anello dal tallone e lascia che il tallone cada sull'asciugamano.
    • Le pinze per aprire gli anelli possono essere acquistate presso una gioielleria o online presso i principali rivenditori. Avrai anche bisogno di un paio di pinze per chiudere gli anelli per inserire un nuovo CBR in seguito.
    • Se non hai una pinza per aprire gli anelli, puoi usare una pinza a becchi mezzotondi. Avvolgi le pinze a becchi mezzotondi con un pezzo di nastro adesivo o nastro isolante per coprire le sporgenze affilate dello strumento che graffierebbero il metallo dell'anello. I gioielli per il corpo con graffi possono raccogliere i batteri, quindi devi fare attenzione quando usi le pinze a becchi mezzotondi.
  3. 3 Ruota l'anello attraverso il foro perforato per rimuoverlo dal capezzolo. Continua a girare l'anello attraverso il foro fino a raggiungere un punto in cui una delle estremità si trova all'interno del foro. Estrarre con cautela l'anello dal foro.
    • Ruotare l'anello indietro nella sua posizione originale se lo spazio all'interno dell'anello è troppo piccolo per rimuoverlo. Usa le pinze per aprire di più l'anello, ma fai attenzione a non danneggiare o piegare l'anello mentre lo fai.
  4. 4 Utilizzare le pinze per aprire gli anelli per aprire il nuovo CBR. Tieni il lato opposto dell'anello mentre lo fai per evitare che scivoli. Continua ad aprire l'anello fino a quando il tallone non si stacca e l'apertura è abbastanza ampia da farti scivolare di nuovo l'anello nel tuo foro perforato. Non piegare la forma circolare dell'anello, poiché ciò renderà difficile indossarlo.
    • Se non si dispone di pinze per chiudere gli anelli, utilizzare invece delle pinze a becchi mezzotondi avvolte in nastro adesivo o nastro isolante.
  5. 5 Posiziona un'estremità dell'anello contro il foro e fallo scorrere attraverso il capezzolo. Consentire al foro di guidare naturalmente l'anello dall'altra parte. Potrebbe volerci un po 'di tempo prima che l'anello passi completamente attraverso il piercing, quindi sii paziente e non forzarlo.
    • Se l'anello è riattaccato, niente panico. Estrarre con attenzione l'anello e riprovare.
  6. 6 Infila il tallone su un'estremità dell'anello e chiudilo con le pinze per chiudere gli anelli. Usa la mano libera per tenere l'anello in posizione, quindi chiudi con cura l'anello in modo che l'altra estremità scivoli attraverso il foro. Chiudere l'anello solo quanto basta per tenere il tallone in posizione; dovrebbe esserci ancora uno spazio tra le estremità all'interno del tallone.
    • Se le due estremità dell'anello si toccano all'interno del foro del tallone, hai chiuso l'anello troppo e devi aprirlo di più.
    • Se il tuo tallone non ha fori, chiudi l'anello abbastanza da adattarsi alle rientranze del tallone tra entrambe le estremità dell'anello. Quindi, chiudi l'anello per il resto della strada per fissare il tallone.
    • Se hai anelli su entrambi i capezzoli, ripeti il ​​processo di rimozione e installazione per il secondo piercing.

Domande e risposte della comunità

Ricerca Aggiungi nuova domanda
  • Domanda E se ho un capezzolo grande? Lauren Un professionista saprà dirti quali gioielli possono resistere alle dimensioni del tuo capezzolo. I piercing alla barra filettata vengono utilizzati su tettarelle di piccole e grandi dimensioni, mentre anelli e cerchi vengono solitamente utilizzati solo su tettarelle di piccole dimensioni.
Fai una domanda 200 caratteri rimasti Includi il tuo indirizzo email per ricevere un messaggio quando viene data risposta a questa domanda. Invia

Avvertenze

  • Chiedi a un body piercer professionista di rimuovere il piercing se non sei in grado di farlo. I nervi e i tessuti connettivi intorno alla zona dei capezzoli sono delicati e sensibili. Se ti accorgi di non essere in grado di rimuovere il piercing da solo, vai a parlare con un professionista e chiedigli di rimuoverlo per te. Cercare di rimuovere con forza o in modo improprio il piercing potrebbe danneggiare o lacerare la pelle.
  • Se sviluppi dolore all'ascella o al seno, fissa immediatamente un appuntamento con il tuo medico di base, poiché ciò potrebbe significare che il piercing al capezzolo ha sviluppato un'infezione.

Questioni Popolari

Calendario: Karolina Muchova vs Andrea Petkovic



Come restringere un mandolino. I mandolini hanno un suono bello e caratteristico, ma le loro corde possono davvero subire un colpo mentre vengono suonate. Le vecchie corde cambieranno di tono, alterando quel timbro nitido di mandolino. Fortunatamente, sostituendo il vecchio ...

Anche se di solito è meglio evitare di combattere qualcun altro, potrebbero esserci delle volte in cui non hai altre opzioni se non tirare qualche pugno. Se entri in una rissa e non sei in grado di uscirne, ci sono tecniche che ...

La flessibilità è essenziale per la ginnastica. Migliora le tue abilità ginniche aumentando la tua flessibilità. Impara a riscaldarti e ad allungarti adeguatamente per consentire al tuo corpo di diventare fluido e flessibile. Ricorda che puoi padroneggiare le basi ...