Dominic Thiem afferma che 'battere Rafael Nadal a RG non è nelle mie mani', confuta le affermazioni secondo cui la sua vittoria agli US Open manca di credibilità

Dominic Thiem e Rafael Nadal

Dominic Thiem e Rafael Nadal

Dominic Thiem ha recentemente parlato con i media prima dell'inizio del Campionati di tennis di Dubai 2021 . Thiem ha toccato diversi argomenti, tra cui la prospettiva di affrontare Rafael Nadal agli Open di Francia, e ha anche spiegato perché pensa che il suo trionfo agli US Open meriti pieno credito.

come essere più bravi a badminton

Dominic Thiem ha affrontato Rafael Nadal 15 volte nella sua carriera, vincendo in sei occasioni. Tuttavia, l'austriaco non è mai riuscito ad avere la meglio su Nadal al Roland Garros.

Nei loro quattro incontri a Parigi, Dominic Thiem ha vinto un totale di un set. Nella sua conferenza stampa a Dubai Thiem ha parlato a lungo della sfida di battere Nadal, definendola 'una delle cose più difficili da fare nel tennis'.

Secondo Dominic Thiem, anche se sei assolutamente impeccabile contro Rafael Nadal agli Open di Francia, devi comunque sperare che lo spagnolo abbassi il suo livello.

'Voglio dire, è solo una delle cose più difficili da fare nel tennis; nello sport in generale', ha detto Thiem battendo Nadal agli Open di Francia. 'Quindi penso che tutto debba essere perfetto in quel giorno. E penso che l'unico modo sia migliorare in generale per lavorare per migliorare tutti gli aspetti del gioco.'
'Per giocare il tennis perfetto sulla terra battuta, questa è l'unica possibilità', ha aggiunto l'austriaco. 'Ma anche allora, penso che non sia nelle mie mani; è ancora nel suo, (quindi dobbiamo) sperare che non abbia la giornata migliore. Quindi penso che ci siano così tante cose che devono funzionare per avere una possibilità lì.'

Passando alla sua prima vittoria del Grande Slam agli US Open del 2020, Dominic Thiem ha affermato che la sua corsa al titolo non è stata un'impresa da poco anche se non ha affrontato Novak Djokovic, Rafael Nadal o Roger Federer.

Dominic Thiem con il suo titolo agli US Open 2020

Dominic Thiem con il suo titolo agli US Open 2020

ricorda i titani dove guardare

Per sottolineare il suo punto, Dominic Thiem ha parlato dell'era pre-'Big 3' e si è chiesto se i tornei vinti dai giocatori prima della metà degli anni 2000 avessero un peso inferiore a quello che hanno ora.

'Nessuno sa se l'avrei vinto, ma beh, ho il titolo, questo è tutto ciò che conta', ha detto Thiem. 'E anche, naturalmente, i Big 3 sono i Big 3. Ma voglio dire, c'è stato anche un tempo prima di loro; nessuno si chiede se un titolo del Grande Slam allora valesse meno o più o lo stesso di adesso.'
'No, voglio dire, un titolo del Grande Slam vale sempre lo stesso, e non c'è proprio bisogno di pensarci', ha aggiunto. 'Perché, beh, il mio nome è lì sul trofeo e lo sarà sempre e non importa chi stavo battendo lì o chi c'era o qualsiasi altra cosa'.

Il mio infortunio al piede peggiora un po' sul cemento: Dominic Thiem

Domenico Thiem

Domenico Thiem

Il piede di Dominic Thiem è stato una vera fonte di guai per il 27enne negli ultimi mesi. Ci sono stati casi in cui Thiem ha dovuto ritirarsi dai tornei (Paris Masters) e momenti in cui non è stato in grado di giocare al meglio (contro Grigor Dimitrov agli Australian Open).

Quando è stato chiesto a Dominic Thiem se il suo infortunio si aggrava giocando sul cemento, l'austriaco ha risposto affermativamente. Thiem ha poi descritto l'entità del suo infortunio, rivelando che si tratta di una condizione che lo affligge fin da giovanissimo.

'Sì, certo, voglio dire, sul cemento, è un po' peggio, come, sulla terra battuta', ha dichiarato Thiem. 'Posso farlo scorrere fuori. Ed è, è una superficie molto più morbida. Ma voglio dire, io, io ho un po' di dolore lì da molti, molti anni, in realtà, da quando ero molto giovane. Ed è per questo che non mi dà troppo fastidio».
'A volte è peggio, a volte è meglio', ha aggiunto l'austriaco. 'Ma per ora, non sembra che sarà un problema più grande. E spero che rimarrà così.'

Questioni Popolari

Questa è la seconda sconfitta dell'anno per Hingis e Mirza dopo la sconfitta nei quarti di finale al Qatar Open a febbraio.

Radwanska raggiunge la prima finale di Wimbledon

Ecco come guardare la partita Clippers vs Lakers di giovedì in diretta online senza cavo.

Come indossare un cappotto sportivo. Versatile, casual e alla moda, un cappotto sportivo dovrebbe essere la pietra angolare di un guardaroba attento. Sia che tu voglia indossare un cappotto sportivo elegante per un'occasione formale o abbinare un cappotto scozzese fantasia con una rock band ...

Speri che non accada, ma inevitabilmente succede: avrai il ciclo durante la tua vacanza meticolosamente pianificata. Non solo, è anche più pesante del solito. Non lasciare che questo inconveniente rovini il tuo viaggio all'estero, in un campeggio o ...