Quarti di finale dell'Australian Open 2017: cosa aspettarsi dal singolare femminile

Coco Vandeweghe

Coco Vandeweghe ha eliminato Angelique Kerber all'inizio del torneo

L'edizione 2017 degli Australian Open è stata a dir poco eccezionale. Con solo tre dei primi 10 semi che sono entrati nella seconda settimana, una cosa è diventata straordinariamente chiara: i giocatori giovani e futuri sono qui per restare.

Gli sconvolgimenti hanno cominciato a verificarsi nel primo turno stesso, con Simona Halep che è stata tra le prime ad uscire nella partita di apertura. La numero 1 polacca Agnieszka Radwanska ha presto seguito l'esempio, dopo la sua scioccante sconfitta al secondo turno contro Mirjana Lucic-Baroni. Allo stesso modo, la vincitrice delle WTA Finals 2016 Dominika Cibulkova è riuscita ad arrivare solo al terzo round, prima di soccombere a Ekaterina Makarova.

Inutile dire che, dopo la fine del torneo, la nuova classifica mescolerà sicuramente l'ordine gerarchico. È probabile che Serena Williams riconquisti la sua corona di numero 1 al mondo, a condizione che le cose vadano secondo i piani per lei.

I sorteggi dei quarti di finale sono stati rivelati e diamo un'occhiata agli incontri interessanti che stanno arrivando.

Coco Vandeweghe vs. Garbine Muguruza

Garbine Muguruza

Garbine Muguruza avrà il suo compito tagliato fuori

La prima partita dei quarti di finale sarà un thriller assoluto tra Coco Vandeweghe e Garbine Muguruza .

L'americano senza teste di serie è stato spietato a Melbourne. Veleggiando forte di fiducia e slancio, questa è una squadra che è stata dormiente a Vandeweghe, fino ad ora. La numero 35 del mondo ha iniziato l'anno lentamente con un secondo round al Sydney International, ma ha cambiato tutto quando è arrivata agli Australian Open.

Tre delle sue quattro vittorie nel torneo sono arrivate contro alcuni dei nomi più importanti del circuito. Ha iniziato la sua corsa superando la veterana italiana Roberta Vinci in due set, che ha seguito con una vittoria simile contro Pauline Parmentier. Particolarmente interessanti sono state le sue ultime due vittorie, contro Eugenie Bouchard e la n. 1 del mondo Angelique Kerber.

puoi perdere su un servizio a ping pong?

L'americana è stata abbastanza intelligente da capitalizzare sulla scarsa forma della tedesca, un'impresa che l'ha portata al suo primo quarto di finale dal giugno dello scorso anno.

Considerando la forma di Muguruza, sta riacquistando la sua forma lentamente e costantemente dopo una stagione 2016 senza incidenti. Ha iniziato l'anno partecipando a Brisbane, dove è stata semifinalista prima di perdere contro Alize Cornet. Quando è arrivata a Melbourne, il settimo seme si è trovato a seguire un percorso facile.

Il suo avversario erano personaggi del calibro di Sorana Cirstea, Anastasija Sevastova e Samantha Crawford. Non così sorprendentemente, non ha perso un set così lontano.

Considerando il record di testa a testa dei due giocatori, Vandeweghe conduce 2-1, ma entrambe le vittorie sono arrivate nel 2014. I due giocatori si sono incontrati per l'ultima volta nel Cincinnati Masters 2016, dove Muguruza ha vinto la partita in due set.

La spagnola affronterà qui il suo primo test importante e sarà interessante vedere come se la caverà.


Venus Williams contro Anastasia Pavlyuchenkova

Venus Williams

Venus Williams non è stata testata finora

come lavare le scarpe da tennis bianche

Il prossimo incontro è quello tra la 13° testa di serie Venus Williams e la 24° testa di serie russa Anastasia Pavlyuchenkova.

La Williams è in vantaggio per 3-2 negli scontri diretti, ma il loro ultimo incontro risale al 2014.

L'americano ha goduto di un percorso facile verso i quarti di finale a Melbourne. La sua esibizione finora è stata piuttosto impressionante e i fan hanno avuto la possibilità di vedere la numero 17 del mondo giocare a tennis di qualità come ha fatto una volta dieci anni fa. È arrivata in Australia a seguito di una pessima prestazione in ASB Classic, Auckland, dove ha perso nel secondo round. Ma si è ripresa bene dalla sconfitta.

Williams non ha incontrato quasi alcuna resistenza nel suo percorso verso gli otto finalisti, il che rende questa partita interessante per lei. Pavlyuchenkova è stata sensazionale nel corso della scorsa settimana. Dopo aver raggiunto i quarti di finale a Sydney, ha mantenuto la stessa forma a Melbourne e ha sconfitto senza problemi Elina Svitolina e Svetlana Kuznetsova.

Da un lato, Williams ha molta più esperienza ma manca dello slancio che ha il russo. Questo dipenderà esclusivamente da come l'americano terrà a bada l'energica Pavlyuchenkova.

Karolina Pliskova Mirjana Lucic-Baroni

Karolina Pliskova

Pliskova è una delle poche teste di serie rimaste nel torneo

Entrando nella seconda metà del girone, c'è la quinta testa di serie ceca Karolina Pliskova, che è stata schierata contro la nascente croata Mirjana Lucic-Baroni.

Di tutti i giocatori del tour in questo momento, è Pliskova che è stata la più coerente. Ha iniziato la sua stagione alla grande, vincendo il Brisbane International e andando avanti con lo stesso ritmo. La sua resistenza è stata messa alla prova nel terzo turno dalla lettone Jelena Ostapenko, ma la ceca è sopravvissuta con un punteggio di 4-6, 6-0, 10-8, con l'aiuto di ben 18 ace.

Il segreto del successo della ceca risiede nella sua fiducia, dopo la sua spettacolare stagione 2016. Inoltre, ha lavorato bene con l'ex allenatore di Petra Kvitova, David Kotyza, che ha svolto un ruolo cruciale nella costruzione della sua forma.

Per quanto riguarda Mirjana, è appena arrivata al suo primo quarto di finale del Grande Slam dal Wimbledon del 1999. Dopo aver atteso per quasi due decenni, la croata non solo ha vinto il suo primo main draw match a Melbourne, ma è anche riuscita a raggiungere i quarti di finale sconfiggendo giocatrici come Agnieszka Radwanska, Maria Sakkari e Jennifer Brady.

Il mondo n. 79 ha lottato molto con la sua forma nella sua carriera per diversi motivi, ma questa impresa qui le ha sicuramente dato una spinta di fiducia.

Contro la ceca, è rimasta indietro di 3-2 negli scontri diretti, ma la più recente di quelle partite è stata giocata nel 2015.

Da una parte c'è lo slancio e la fiducia di Pliskova, dall'altra la tenacia e la voglia di lottare di Mirjana. Entrambi i giocatori sono sul punto di scrivere la storia qui.

Serena Williams contro Johanna Konta

Serena Williams

Non è stato tutto semplice per Serena

All'ultimo quarto di finale arriva la seconda testa di serie Serena Williams, che affronterà la numero 1 britannica Johanna Konta.

impara a giocare a tennis

Questa sarà la prima volta che i due giocatori si incontreranno.

La Williams, che ha iniziato la sua stagione con una nota deludente cadendo presto ad Auckland, si è ripresa in modo superbo. Con Angelique Kerber fuori dai piedi, ora ha la possibilità di riprendersi ciò che era suo: la corona numero uno al mondo.

La seconda testa di serie americana ha giocato magnificamente a Melbourne. Sembra essere molto più sicura di sé rispetto a prima, il che è una grande notizia per i suoi sostenitori. Ha iniziato la sua corsa contro artisti del calibro di Belinda Bencic e Lucie Safarova, e alla fine è passata a sconfiggere Nicole Gibbs e Barbora Strycova.

Quanto a Konta, ha iniziato il suo anno con grande costanza e ha continuato a giocare con lo stesso spirito anche a Melbourne.

È stata la semifinalista a Shenzhen, a cui ha fatto seguito la vittoria del torneo di Sydney, dove ha sconfitto giocatori del calibro di Bouchard e Radwanska. All'Open ha dovuto affrontare grandi nomi come Caroline Wozniacki ed Ekaterina Makarova. Non così sorprendentemente, è riuscita a sconfiggerli entrambi in due set, senza sudare.

La forma di Konta, sebbene assolutamente notevole, dovrà essere rafforzata contro Serena. Il divario di esperienza tra i due giocatori è enorme, ma l'energia e la resistenza del britannico la aiuteranno. Dovrà essere alla ricerca dei massicci colpi di dritto, su cui Williams costruisce il suo gioco.

Questioni Popolari

Come imitare Light Yagami. Light Yagami è il famoso genio antieroe apparso in Death Note. Capacità atletiche, mentali e abilità lo rendono l'antieroe più famoso nel mondo degli anime. Vuoi essere come lui? Quindi continua a leggere: ...

Roger Federer è in semifinale per walkover dopo che Kyrgios si è ritirato ai quarti di finale.

Ecco come guardare la stagione 3B di 'Shadowhunters' online senza cavo. Gli episodi di 'The Final Hunt' saranno gli ultimi della serie.

Come installare Grand Theft Auto V (GTAV) su Xbox 360. Questo articolo spiega come installare Grand Theft Auto V (GTA V) su Xbox 360. Puoi installare il gioco direttamente dal disco sul disco rigido della tua Xbox 360, oppure puoi scaricare ...

Ecco tutto ciò che devi sapere per guardare la partita di calcio Cornell vs Georgetown di sabato.

Guardiamo ai migliori tennisti che provengono da famiglie che praticano sport.