Come allevare i pitbull

Allevare il tuo pitbull può essere un'esperienza gratificante se fatto in modo sicuro e corretto. Se hai deciso di voler avere cuccioli, dovresti considerare attentamente le tue opzioni. Assicurati di allevare responsabilmente il cane per prevenire problemi di salute e di temperamento. Tieni d'occhio il tuo cane durante la gravidanza e il travaglio per assicurarti che non ci siano problemi. Ricorda che sarai responsabile dei cuccioli fino a otto settimane dopo la loro nascita, quindi preparati a dare loro più amore e attenzione.

Parte uno di 5: Decidere di allevare Pitbull

  1. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 1

    uno Determina perché vuoi allevare pitbull. Pensa attentamente ai motivi per cui vuoi allevare il tuo pitbull. Forse vuoi dei cuccioli, o forse il tuo pitbull è un purosangue. Allevare un cane può essere costoso. Dovrai prenderti cura della tua femmina incinta, pagare più visite veterinarie e supervisionare i cuccioli durante le prime settimane di vita. Assicurati di dedicarti all'idea prima di iniziare.
    • I pitbull sono uno dei cani più comunemente arresi. In alcune aree, possono comporre fino al 40% della popolazione di cani senzatetto e molti di questi cani vengono sottoposti a eutanasia nei rifugi. L'adozione di un pitbull non solo può essere un'opzione conveniente per molte persone, ma può anche salvare una vita.


  2. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 2

    2 Ricerca le leggi locali. Alcune aree hanno leggi specifiche per razza che vietano la proprietà o l'allevamento di pitbull. Anche se i pitbull sono ammessi nella tua città, potresti doverli mettere la museruola mentre sei fuori. Consulta le leggi locali e assicurati di rispettarle.
  3. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 3

    3 Accertati di quale razza desideri. Esistono diverse razze di cani noti collettivamente come pitbull. Se vuoi una razza particolare di pitbull, dovresti assicurarti che entrambi i genitori siano di quella razza. Se non lo fai, potresti avere una cucciolata mista. Le razze più comuni di pitbull includono:
    • American Pit Bull Terrier
    • American Staffordshire Terrier
    • Staffordshire Bull Terrier
    • Puoi controllare che i genitori siano registrati presso l'American Kennel Club. Ciò garantirà che i genitori siano di razza e che appartengano davvero alla loro razza. Aumenterà anche il valore dei cuccioli se hai intenzione di venderli.
  4. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 4

    4 Metti alla prova i tuoi cani per problemi genetici. Anche se il tuo cane non ha problemi esteriori, durante la riproduzione possono insorgere malattie genetiche recessive. Dovresti testare geneticamente sia i cani maschi che femmine per cercare eventuali malattie che potrebbero insorgere. Sebbene i pitbull non siano noti per avere molti problemi, possono affrontare i seguenti problemi:
    • Displasia dell'anca
    • Displasia del gomito
    • Tiroidite autoimmune
    • NCL-A (atassia cerebellare)
    • Problemi agli occhi
    • Problemi di cuore
  5. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 5

    5 Individua potenziali adottanti. Prima di iniziare il processo di accoppiamento, dovresti prima trovare una casa per i cuccioli. Renditi conto che potresti avere una cucciolata di sette-dieci cuccioli e ognuno avrà bisogno di una casa. Se inizi a cercare casa in anticipo, puoi trovare una casa sostitutiva nel caso in cui un potenziale adottante si ritiri.
    • Puoi fare pubblicità online, tramite un kennel club locale o tramite il tuo veterinario.
    Annuncio pubblicitario

Parte 2 di 5: Accoppiare i tuoi cani

  1. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 6

    uno Assumi uno stallone. Se non hai un pitbull maschio, puoi assumere uno stallone da un altro allevatore. Dovrai pagare le tasse scolastiche e negoziare un contratto con il proprietario in anticipo. Lo stallone può accoppiarsi fisicamente con la tua cagna, oppure può essere utilizzato per l'inseminazione artificiale.
    • I kennel club locali possono metterti in contatto con allevatori rispettabili. Assicurati sempre di assumere da un allevatore rispettabile e responsabile.
    • Chiedi di vedere il cane e verifica prima il suo temperamento. Assicurati che non abbia aggressività o problemi comportamentali.
    • Se stai cercando di allevare cuccioli di razza, assicurati di chiedere la prova del pedigree dello stallone in anticipo.
    • Assicurati sempre di avere in anticipo un contratto scritto tra te e l'allevatore.
    • Il proprietario dello stallone può richiedere che il tuo cane venga prima testato per la malattia.
  2. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 7

    2 Porta i pitbull dal veterinario. Prima di provare ad accoppiare i cani, dovresti farli esaminare da un veterinario. Parla con il tuo veterinario dei tuoi piani per allevare i pitbull. Il veterinario sarà in grado di esaminare il cane per problemi comuni e farti sapere se i cani sono pronti per l'accoppiamento.
    • Se stai assumendo uno stallone, dovresti chiedere al proprietario dello stallone di portarlo da un veterinario. Richiedi la documentazione che mostri la salute dello stallone, inclusi eventuali problemi di salute o comportamentali che potrebbero passare ai cuccioli.
    • Il veterinario può anche fornire consigli personalizzati sulla dieta, la salute e l'esercizio del tuo cane nel corso della gravidanza.
  3. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 8

    3 Guarda che la femmina vada in calore. I pitbull femmine tendono ad andare in calore due volte l'anno e ognuno durerà circa tre settimane. Durante questo, noterai che la sua vulva si gonfia e scarica liquido. Il tuo pitbull non può accoppiarsi fino a circa due settimane in questo ciclo. A questo punto, potresti notare che:
    • La sua scarica sta passando da un rosso sanguinante a chiaro o brunastro.
    • Comincia a mostrare interesse per l'accoppiamento.
    • Sta rilasciando un odore che attirerà i cani maschi
    • La sua coda si sposta di lato per fare spazio a un cane maschio.
  4. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 9

    4 Presenta la femmina allo stallone. Lascia insieme i pitbull maschi e femmine. Potresti notare il maschio che monta la femmina. Il maschio inizierà a spingere e poi rimarrà attaccato alla femmina per un periodo compreso tra dieci e trenta minuti. Non tentare di separare i cani a questo punto. Questa è una parte naturale del processo di accoppiamento.
    • Se hai assunto uno stallone, potresti trovare più facile portare la femmina al maschio. Questo perché il maschio potrebbe avere meno probabilità di accoppiarsi in un ambiente sconosciuto rispetto a una femmina in calore.
  5. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 10

    5 Verifica i livelli di progesterone della cagna. Se hai difficoltà ad accoppiare i pitbull, potresti voler controllare i livelli di progesterone della femmina. Il progesterone è un ormone che viene rilasciato quando il pitbull è pronto per l'accoppiamento. Questo test può aiutarti a trovare il momento giusto per la riproduzione o può diagnosticare un problema che potrebbe interferire con la riproduzione. Chiedi al tuo veterinario se puoi far testare il tuo cane.
  6. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 11

    6 Considera l'inseminazione artificiale. Anche i cani possono essere inseminati artificialmente. Puoi usare uno stallone che hai scelto personalmente oppure puoi usare lo sperma di una banca del seme che è stata congelata. Chiedi al tuo veterinario se offre servizi riproduttivi per cani o se può indirizzarti a qualcuno che può fornirti questo servizio.
    • Se stai usando seme congelato, potresti voler controllare che sia stato certificato DNA da un club per cani.
    • L'inseminazione artificiale può costare centinaia di dollari. Il congelamento e la conservazione dello sperma possono comportare costi aggiuntivi.
  7. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 12

    7 Conferma la gravidanza. Potresti notare un crescente appetito, capezzoli più grandi o un aumento di peso nel tuo pitbull. Questi non sono segni infallibili di gravidanza, tuttavia. L'unico modo per essere assolutamente certi che un cane sia incinta è farlo controllare da un veterinario. In genere, verrà eseguito un esame del sangue o un'ecografia. Questo test può essere eseguito in genere tra 28 e 32 giorni dopo l'accoppiamento del cane.
    • Una falsa gravidanza è quella in cui il pitbull mostra i comportamenti tipici della gravidanza ma non è incinta. Se sospetti che la tua pitbull sia incinta, portala dal veterinario e falla testare. Una falsa gravidanza può essere il segno di un altro problema.
    Annuncio pubblicitario

Parte 3 di 5: Prendersi cura di un pitbull incinta

  1. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 13

    uno Dai alla madre una dieta a tutto tondo. Non devi necessariamente nutrire il tuo cane molto di più durante la gravidanza. Assicurati invece che riceva una dieta a tutto tondo con adeguate quantità di calcio e fosforo.
    • Nelle ultime settimane di gravidanza, aumenta gradualmente il cibo del tuo pitbull dal 15 al 20%.
    • Puoi dare da mangiare al tuo cane un cibo per cani acquistato in negozio. Leggi le informazioni nutrizionali e assicurati che contenga almeno il 29% di proteine ​​e il 17% di grassi.
    • Controlla che il suo cibo contenga calcio e fosforo per favorire l'allattamento. Dovrebbe contenere tra l'1-1,8% di calcio e lo 0,8-1,6% di fosforo.
  2. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 14

    2 Trova una scatola per il parto. Una scatola per parto è un letto speciale in cui il tuo cane partorirà. Puoi acquistare una scatola per parto in un negozio di animali o online. Puoi anche creane uno tuo. Posiziona la scatola in una zona calda e asciutta, dove il cane può riposare tranquillamente dopo il parto.
    • Dovresti rivestire questa scatola con un giornale quando il tuo cane si prepara a partorire. Questi possono essere cambiati facilmente quando sono sporchi. Dopo la nascita, puoi sostituirlo con tappetini da bagno o coperte.
    • Una volta che la scatola del parto è pronta, dovresti portare il tuo cane alla scatola. Fallo all'inizio della gravidanza in modo che il tuo cane si senta a suo agio e si abitui. Ciò consentirà al cane di selezionare naturalmente la scatola del parto durante il parto.
  3. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 15

    3 Determina le dimensioni della cucciolata. Esistono diversi modi per stimare le dimensioni della cucciolata del cane durante la gravidanza. Sebbene nessuno di questi sia completamente accurato, possono aiutarti a prepararti per il numero di cuccioli che potresti avere alla fine della gravidanza del tuo cane. Chiedi al tuo veterinario informazioni su:
    • Palpitazioni addominali: a partire dal giorno 28 circa della gravidanza, il veterinario potrebbe iniziare a sentire lo stomaco del tuo pitbull per vedere quante sacche ci sono nel suo utero. Questo è più facile all'inizio della gravidanza che dopo.
    • Radiografia: il tuo veterinario userà i raggi X per contare quanti scheletri fetali ci sono nell'utero del tuo cane. Questo è il modo più efficace per determinare le dimensioni della lettiera. Può essere fatto intorno al 45 ° giorno di gravidanza.
    • Ultrasuoni: il tuo veterinario utilizzerà le onde sonore per determinare se il tuo pitbull è incinta, anche se potrebbe non essere in grado di determinare con precisione le dimensioni della cucciolata. Può essere fatto intorno al giorno 30.
    Annuncio pubblicitario

Parte 4 di 5: Consegna dei cuccioli

  1. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 16

    uno Attendi che la madre inizi il travaglio. Pochi giorni prima che il tuo pitbull sia pronto per partorire, inizierà a costruire un nido nel suo box parto. Inizia a misurare la temperatura del cane. Si può notare una caduta al di sotto di 100 ° F (38 ° C). Entro ventiquattro ore da questo cambiamento, la cervice del cane può dilatarsi. Ciò significa che è pronta a partorire.
    • Nella maggior parte dei casi, il tuo pitbull non avrà bisogno di assistenza per il parto. Detto questo, dovresti sorvegliare attentamente il parto nel caso in cui sorga un problema.
  2. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 17

    2 Conta i cuccioli e le placente. Quando i cuccioli nasceranno, saranno all'interno di sacche di membrana. Il tuo pitbull dovrebbe iniziare a leccarli. Questo aiuterà i cuccioli a respirare mentre rimuovono le loro sacche. Dovresti cercare di assicurarti che ci sia una sacca e una placenta per ogni cucciolo. Se non c'è, potrebbe esserci una placenta bloccata nel tuo cane. Chiama il tuo veterinario se questo accade.
    • Se il tuo pitbull non rimuove il sacco, dovresti aprirlo da solo. Con le dita, rompi delicatamente la membrana vicino alla testa del cucciolo e sbucciala all'indietro. Rimuovi eventuali liquidi dalla bocca e dal naso del cucciolo. Puoi strofinare il cucciolo con un asciugamano per aiutarlo a respirare.
  3. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 18

    3 Consulta un veterinario in caso di problemi. Dovresti essere attento a qualsiasi problema che potrebbe sorgere durante il parto del tuo cane. Tieni a portata di mano il numero del veterinario nel caso qualcosa vada storto. Potresti anche voler avere un numero di emergenza nel caso in cui i cuccioli nascano durante le ore di riposo. Chiama il tuo veterinario se:
    • Trenta minuti di contrazioni avvengono senza che appaia un cucciolo
    • Il cane non inizia il travaglio entro ventiquattro ore dall'abbassamento della temperatura
    • La cagna è incinta da più di settanta giorni
    • Il cane sembra soffrire estremo
    • Le ore passano senza che il cane partorisca tutti i suoi cuccioli
    Annuncio pubblicitario

Parte 5 di 5: Allevare i cuccioli

  1. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 19

    uno Nutri la madre in abbondanza. Durante il primo o due giorni, la madre potrebbe non voler mangiare molto. Detto questo, il suo appetito tornerà. Entro tre settimane, la madre potrebbe mangiare fino a quattro volte la sua dieta normale. È importante che la madre mangi spesso. Suddividi il suo cibo in quattro pasti durante la giornata.
  2. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 20

    2 Dai ai cuccioli i loro colpi. Tra le sei e le otto settimane, i cuccioli avranno bisogno del primo ciclo di vaccinazioni. Potresti decidere di far loro i loro colpi prima di inviarli alle loro nuove case. Assicurati di ricordare ai nuovi proprietari che i cuccioli richiederanno più colpi a dieci settimane. I colpi necessari a sei settimane vaccinano contro:
    • Cimurro
    • Morbillo
    • Parainfluenza
    • Bordetella
  3. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 21

    3 Svezzare i cuccioli. I cuccioli saranno pronti per lo svezzamento dal latte materno intorno alle tre o quattro settimane di età. Mescola un sostituto del latte per cuccioli con una quantità uguale di acqua. Con il dito, bagna la bocca con questo mix. Dopo alcuni giorni, puoi sbriciolare il cibo per cuccioli in questa miscela. I tuoi cuccioli dovrebbero mangiare cibi solidi solo entro sei settimane.
  4. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 22

    4 Socializza i cuccioli. È importante socializzare i cuccioli di pitbull mentre sono giovani. Questo può prevenire l'aggressione più tardi nella vita. Che sia meritato o meno, i pitbull hanno la reputazione di essere una razza aggressiva, ma ciò non significa che i tuoi cuccioli andranno in quel modo. Puoi prevenire comportamenti aggressivi attraverso l'addestramento e la manipolazione.
    • Tieni, gioca e interagisci spesso con i cuccioli.
    • Separare i cuccioli se stanno combattendo, montando o mordendo.
    • Presenta spesso i cuccioli agli estranei.
  5. Immagine titolata Breed Pit Bulls Step 23

    5 Consegnare i cuccioli alle loro nuove case. Una volta che i cuccioli saranno svezzati, saranno pronti per andare nelle loro nuove case. In genere si tratta di circa otto settimane di età. Contatta i nuovi proprietari e assicurati che ogni cucciolo abbia una casa dove andare.
    • Non abbandonare i cuccioli non adottati in un rifugio. I rifugi sono già sopraffatti dai pitbull e il tuo cucciolo potrebbe essere soppresso.
    Annuncio pubblicitario

Domande e risposte della comunità

Ricerca Aggiungi nuova domanda
  • Domanda Il mio pitbull sembrava avere un aborto spontaneo, poi pochi giorni dopo ha avuto un cucciolo nato morto che ha mangiato. Poche settimane dopo sembra che stia bene. Cosa dovrei fare? Dovresti portarla dal veterinario per un esame. Potrebbe avere problemi riproduttivi e potrebbe essere meglio farla sterilizzare.
  • Domanda Posso allevare la mia femmina di pitbull durante la sua prima manche? No, questo non è sicuro per il cane, poiché molto probabilmente il suo corpo non è pronto per la nascita di cuccioli e potrebbe causare complicazioni. È meglio aspettare fino alla sua seconda manche al più presto.
  • Domanda Ho provato ad allevare la mia femmina di pitbull, ma sembrava arrabbiarsi e aggressiva ogni volta che il maschio cercava di montarla. È normale? Devo aspettare per riprodurla o non allevarla affatto? La femmina non è ancora pronta. Potrebbe anche significare che non è nella fase giusta per il suo calore.
  • Domanda Quanto dura un pitbull incinta? Una gravidanza pitbull dura circa 63 giorni, ma può richiedere da 58 a 71 giorni. Una gravidanza pitbull che dura 72 giorni o più non è normale, quindi un veterinario di solito induce il travaglio.
  • Domanda Cosa farà la femmina se è pronta per l'accoppiamento? Viktor Henry Come tutti i cani, una femmina di pitbull vorrà stare vicino ai cani maschi. Intorno a loro sarà più giocosa e incontrerà molti cani diversi, cercando di trovare un compagno.
  • Domanda Quanti anni deve avere una femmina prima di riprodursi? Circa due anni di età, che in genere consente di manifestare o verificare eventuali problemi genetici.
  • Domanda Quanti anni deve avere un cane maschio prima dell'accoppiamento? L'età più giovane per allevare in sicurezza un pitbull maschio è di 12-15 mesi.
  • Domanda Quanto tempo deve rimanere un cucciolo di pitbull con sua madre? Potrebbero essere necessari da due a quattro mesi. Dipende da cosa pensa l'allevatore. Ho preso il mio a 4 mesi perché l'allevatore voleva che il cucciolo stesse con la madre il più a lungo possibile.
  • Domanda La mia femmina di pitbull è un mix e voglio allevarla con un vero pitbull; quali sono le possibilità dei cuccioli? Dipende dalla quantità di fossa in lei. Il DNA della fossa di razza prenderebbe il sopravvento e annacquerebbe la genetica dell'altra razza (con cui il tuo cane è mescolato). I cuccioli saranno ancora mescolati, ma sembreranno più pitbull.
Domande senza risposta
  • Quando esattamente le femmine vanno in calore?
  • Il mio pitbull dal naso rosso bianco è nato sordo. A parte questo sta bene fisicamente. Quali sono le possibilità di avere cuccioli sordi se la allevo con una fossa di razza pura?
Fai una domanda 200 caratteri rimasti Includi il tuo indirizzo email per ricevere un messaggio quando viene data risposta a questa domanda. Invia
Annuncio pubblicitario

Suggerimenti

  • Parla sempre con il tuo veterinario dei tuoi piani per allevare il tuo pitbull. Farli a disposizione in caso di problemi.
  • È molto importante che i cuccioli possano allattare nelle prime dodici ore di vita. Assicurati che tutti i cuccioli abbiano la stessa possibilità di ricevere il latte dalla madre.
  • Se stai pianificando di allevare cani di razza pura, potresti volerli registrare subito dopo la nascita.

Pubblicità Invia un suggerimento Tutti i suggerimenti inviati vengono esaminati attentamente prima di essere pubblicati Grazie per aver inviato un suggerimento per la revisione!

Avvertenze

  • Non provare ad allevare la femmina nel suo primo ciclo di calore dopo la nascita. Dalle un po 'di tempo per riprendersi.
  • Cerca sempre di trovare una casa per i cuccioli. Non abbandonarli nei rifugi, che potrebbero già avere troppi cuccioli di cui occuparsi.
  • Portare i cuccioli lontano dalla madre troppo presto può causare problemi comportamentali o di salute.
  • È molto importante socializzare correttamente i cuccioli di pitbull. Questo può prevenire futuri problemi di aggressività.
  • Ascolta sempre i consigli del tuo veterinario sul fatto che il tuo pitbull sia pronto per riprodursi.
Annuncio pubblicitario

Questioni Popolari

Estratti dal diario di un appassionato di tennis

Mississippi State e Iowa cercano di chiudere le loro stagioni con una vittoria nell'Outback Bowl 2018. Ecco come guardare il gioco online senza cavo.

Come ottenere un potente rovescio a due mani nel tennis. Un rovescio a due mani offre molta più potenza allo swing rispetto alla variante a una mano. Con la tecnica corretta, un giocatore può esercitarsi a massimizzare la quantità di potenza che mette ...

Ecco come puoi guardare online il dibattito democratico di stasera per il 7 febbraio anche se non hai il cavo.

Imparare ad applicare la lozione abbronzante crea un'alternativa interessante all'abbronzatura al sole o in un lettino abbronzante. Se applicato correttamente, puoi ottenere un bagliore dorato dall'aspetto sano senza raggi nocivi che potrebbero potenzialmente causare ...

Come riparare una mazza da cricket. Il cricket è un gioco intenso popolare in molti paesi del mondo. Il gioco si gioca su un campo in cui un giocatore di bocce lancia una palla al giocatore alla battuta, e queste mazze spesso si rompono o si incrinano durante ...