Novak Djokovic supera Nadal per la maggior parte delle semifinali del Masters 1000 con l'ultima vittoria a Monte Carlo

Il numero 1 del mondo ha sconfitto Alex de Minaur, 7-5, 6-4, raggiungendo l'incredibile 77esima semifinale del Masters 1000 della sua carriera.



Novak Djokovic lo è stato IL giocatore di maggior successo agli eventi Masters 1000 da quando quel livello di torneo è iniziato nel 1990: non solo detiene il record per la maggior parte dei titoli Masters 1000 in carriera con 40 (Rafael Nadal è il successivo con 36), ma detiene anche il record per la maggior parte dei Masters 1000 finali raggiunte con 58 (Nadal è successivo con 53).

E con la sua vittoria su Alex de Minaur nei quarti di finale di Monte Carlo, porta quel dominio statistico ad un altro livello.



Djokovic ha battuto il record per la maggior parte dei Masters 1000 semifinali raggiunto, inoltre, con 77 adesso, superando i 76 di Nadal.

MOST MASTERS 1000 SEMIFINALI (dal 1990):
77: Novak Djokovic
76: Rafael Nadal
66: Roger Federer
33: Andy Murray
32: André Agassi
31: Pete Sampras
20: Andy Roddick

La ciliegina sulla torta: Djokovic ha anche la migliore percentuale di vittorie in carriera nella storia del Masters 1000, la sua ultima vittoria lo ha portato all'82,24% (403-87). Segue Nadal con l’82,17% (406-88).



 A 36 anni, Djokovic batte anche il record di giocatore più anziano a raggiungere le semifinali di Monte Carlo nell'era Open.

A 36 anni, Djokovic batte anche il record di giocatore più anziano a raggiungere le semifinali di Monte Carlo nell'era Open.

De Minaur aveva battuto Djokovic in Coppa United quest’anno, e non ha reso facile neanche questa. Non solo Djokovic ha avuto bisogno di quattro set point per chiudere i 66 minuti del primo set, ma in realtà ci sono stati sei break di servizio consecutivi ad un certo punto del secondo set.



Ma Djokovic è riuscito a farcela quando contava di più – break nell’ultimo game del primo set e nel game finale dell’incontro – vincendo, 7-5, 6-4, dopo due ore e quattro minuti in campo.

Con due dei giocatori più veloci di questo sport, venerdì era difficile trovare vincitori: Djokovic ha chiuso con 13 vincenti su 26 errori non forzati, mentre De Minaur ha avuto 19 vincenti su 28 errori non forzati, ma Djokovic è stato decisamente più bravo nel generare e capitalizzando i break point, convertendo 5/11 mentre De Minaur è andato 3/7.

“Sono molto felice di essere tornato in semifinale. È passato un po’ di tempo”, ha detto Djokovic, che ha raggiunto le semifinali qui per l’ultima volta nel 2015 e ha vinto il titolo.

“Adoro questo torneo. Conosco molto bene questo club. Mi alleno da tanti anni qui. Gli ultimi sette, otto anni sono stati piuttosto difficili, devo dire, per me vincere due o tre partite consecutive qui, ma eccoci qui: un'altra semifinale e non vedo l'ora.

E un altro record che Djokovic ha stabilito con la sua ultima vittoria a Monte Carlo: a 36 anni, è ora il giocatore più anziano a raggiungere le semifinali dell'evento nell'era Open, superando il precedente record appartenuto a Nicola Pietrangeli, che ha raggiunto l'impresa a 35 anni. nel 1969.

Questioni Popolari

Lo stato dell'Ohio e il Minnesota si incontrano domenica per un incontro di basket dei Big Ten. Ecco come puoi guardare un live streaming del gioco online.

Noleggiare uno yacht è l'ultima vacanza di lusso. Tuttavia, queste navi non costano poco. Noleggiare uno yacht può costare decine o centinaia di migliaia di dollari a settimana. Per quel prezzo, ottieni una vacanza personalizzata con il tuo equipaggio ...

Ecco tutto ciò che devi sapere per guardare tutti i giochi Jets online senza cavo nel 2019.